CARTESENSIBILI

tammam azzam

Tamman Azziz Il-bacio-di-Klimt-sulle-macerie-della-guerra in Siria- 200 morti al giorno.

Nadia Agustoni, da amabile amica quale la considero, dopo aver letto dell’iniziativa dei Landays- distici delle voci, di cui Cartesensibili si è fatta sostenitrice  ( l’idea infatti ha avuto origine da una proposta di Marco Ribani), mi ha telefonato dicendomi che aveva un libro, acquistato da tempo in Spagna e scritto in quella lingua. L’argomento era lo stesso, le donne afgane. Mi ha chiesto se pensavo di poterne fare qualcosa, se potevo tradurlo e quindi diffonderne il contenuto. Non sono una traduttrice professionista, lo faccio per amore e dunque spero che il percorso che ho fatto, che ora condivido, arrivi a portare quanto mi ero proposta. Non esiste del libro una versione in italiano, per cui, quanto ora diffondo è frutto appunto della mia lettura. L’obiettivo era ampliare la conoscenza su uno stato di cose inaccettabile: la schiavitù vissuta e patita dalle donne afgane, che è violenza vissuta…

View original post 3.698 altre parole

Annunci