Tag

, ,

Janieta Eyre

Vivo per la maggior parte dietro il mio occhio sinistro. E’ l’ occhio che vede il peggio e per questa ragione è sensibile alla sostanza delle cose, al mondo fantasma, al mondo della morte [J.E.]

Nelle mie opere non c’è un corpo originale e una copia di esso, ma ci sono solo sosia [J.E.]

***

CANZONE DELL’ASSENZA.

[Testi:  Silvia Rosa e Alessandra Pigliaru.  Foto Janieta Eyre]

***

Janieta Eyre – sito ufficiale

Annunci