Tag

, ,

Irving Penn

Addormentarsi
L’uomo che si addormenta, si abbandona, si affida a qualcosa; si rimette alle cose, e al suo corpo, prima cosa; si adatta all’interno; rinuncia a ciò che si trova a qualche distanza; si ritira, obbedisce; immola il reale, diventa tutto reale, acconsente a non essere che se stesso; cambia specie, si ricolloca nell’impotenza natale.

***

Tom Chambers

Zero
Tutte le cose si devono scrivere a partire dal sonno – origine e zero. Se come origine si assume lo stato zero si ha il senso dell’autentico edificio che è ogni cosa. C’è un sistema nascosto.

***

Tom Chambers

Inizi
Il risvegliantesi non sa dove è, chi è, che cosa c’è – egli è una pluralità di domande – a tastoni in ciò che egli ha di più familiare che ancora non riconosce – Egli chiede. E’ la cosa vivente sorpresa da ciò che essa è. Risveglio e Sorpresa.

***

[i testi sono tratti da da Paul Valéry – Quaderni, IV]

Annunci